mercoledì, 28 Ottobre 2020

Capri, chiusi gli scavi della Villa di Tiberio

Tra i motivi della chiusura i lavori di restauro e manutenzione

Chiudono gli scavi archeologici di Villa Jovis a Capri. Sino al 31 marzo la visita ai resti della villa imperiale di Tiberio sarà vietata. Il motivo della chiusura risiede negli, ormai improrogabili, restauri di cui la villa necessita. L'annuncio è stato dato dalla Sovrintendenza ai Beni Archeologici che lo ha comunicato agli uffici competenti del Comune. I cancelli resteranno chiusi per oltre 2 mesi, dopo la drastica riduzione dovuta ai tagli che aveva portato i giorni di visita dal giovedì al lunedì dalle 10 alle 16. La chiusura ha dato il via a delle polemiche anche in relazione all’attuale chiusura degli scavi di Villa Damecuta, dimora imperiale di Tiberio ad Anacapri.

News Correlate