lunedì, 15 Luglio 2024

In arrivo un commissario per il San Carlo di Napoli

Massimo Bray, ministro del Turismo e dei beni culturali, annuncia in una nota che “si procederà alla nomina di un commissario ad acta per garantire tutti gli adempimenti necessari alla prosecuzione delle attività del teatro San Carlo Di Napoli”.
Bray, sottolinea che, nella telefonata intercorsa con il sindaco De Magistris, ha ribadito la necessità di individuare la migliore soluzione per la tutela del Teatro San Carlo e dei suoi lavoratori.
Questo, "nella doverosa applicazione della legge e di tutti i necessari adempimenti, da adottare nello spirito di massima collaborazione e indispensabili a garantire l'attribuzione dei contributi statali e a far fronte agli ordinari impegni economici della Fondazione, anche nei confronti dei lavoratori e per il mantenimento dei loro posti di lavoro. Il ministero ha parte attivato, sin dal 20 gennaio, le procedure previste dalla legge ricevendo dal presidente della Fondazione le sue controdeduzioni. Nella giornata di oggi, il ministero ha ricevuto il parere dell'ufficio legislativo che ha confermato la necessità di attuare tali procedure. Il ministro procederà quindi alla nomina di un ‘commissario ad acta’ per garantire tutti gli adempimenti necessari alla prosecuzione delle attività del Teatro San Carlo”.

News Correlate