Martedì a Salerno premiazione del concorso di idee ‘L’Ecomuseo. Il futuro della memoria’

Martedì 29 maggio dalle 9, a Salerno, si terrà la cerimonia di premiazione delle scuole di Salerno e di Avellino che hanno preso parte al VII Concorso di idee ‘L’Ecomuseo. Il futuro della memoria’, articolato in 5 sezioni: individuazione di percorsi ecomuseali e realizzazione di mappe di comunità; patrimoni da osservare/Inventari partecipati; EcoClick; EcoVisual; Ecoletteratura/ecopoesia.

Il progetto vuole promuovere nelle nuove generazioni atteggiamenti virtuosi di cittadinanza attiva e di tutela partecipata del patrimonio culturale e paesaggistico del territorio.

I giovani concorrenti si sono cimentati in un monitoraggio attento delle peculiarità identitarie delle proprie comunità di appartenenza, ricercando notizie storiche, tradizioni, usi e costumi anche dimenticati, intervistando gli anziani del paese e i grandi di casa, effettuando sopralluoghi in luoghi non conosciuti o visitando con nuovi occhi luoghi noti.

Poi hanno affrontato il momento della rielaborazione creativa delle ricerche dando vita a colorate mappe di comunità, réportage fotografici e audiovisivi, poesie in cui, in maniera critica e attenta, non si sono limitati ad osservare lo stato di degrado in cui versano realtà paesaggistiche e monumentali del territorio, ma hanno proposto nuovi percorsi di visita e soluzioni di arredo urbano rispondenti alle attuali esigenze di vivibilità dei centri storici.

Per informazioni www.ambientesa.beniculturali.it

News Correlate