sabato, 16 Gennaio 2021

easyJet assume a Napoli oltre 100 persone tra piloti, assistenti volo e personale terra

easyJet lancia il progetto di assunzioni per la selezione di oltre 100 tra piloti, assistenti di volo e personale di terra che andranno a potenziare l’organico della base di Napoli, inaugurata lo scorso 27 marzo.
“Negli ultimi mesi abbiamo già creato 90 nuovi posti di lavoro per sostenere la crescita dei nostri investimenti in Italia – sottolinea Frances Ouseley, Country Director Italy di easyJet – siamo una delle poche compagnie aeree in Italia che continua a investire a tassi di crescita superiori alla media, grazie al successo del nostro modello di business e al livello di gradimento manifestato dai passeggeri italiani nei nostri confronti. Siamo anche una delle pochissime compagnie che crea costantemente nuovi posti di lavoro, in netta controtendenza rispetto all’andamento del mercato del lavoro nel settore, a conferma della nostra volontà di essere un partner strategico e di lungo periodo per l’Italia”.
Attualmente easyJet impiega in Italia circa mille persone: il potenziamento della base di Napoli, oltre al beneficio legato alle assunzioni dirette, comporterà anche una significativa ricaduta positiva nell’indotto, non solo per il mercato locale ma anche per il resto del Paese, in cui easyJet sta aumentando del 9% l’investimento per la stagione estiva. 

News Correlate