TESTMSL

Volotea inaugura il volo tra Napoli e Catania

Volotea inaugura oggi, mercoledì 12 aprile, il nuovo volo Napoli-Catania. Dopo l’avvio lo scorso 31 marzo del nuovo collegamento Napoli–Tolosa, si accorciano le distanze tra Campania e Francia: sono infatti ripartiti pochi giorni fa anche i voli per Marsiglia e Nantes, mentre il 14 aprile si ritorna a volare verso Bordeaux. Infine da ieri, 11 aprile, sono stati ripristinati i voli da Napoli alla volta di Cagliari.
“È con grande piacere che inauguriamo il nuovo collegamento tra il capoluogo campano e Catania, una città dai mille volti ricca di storia, arte e cultura – ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea Italia – I nostri passeggeri potranno approfittare della nuova rotta per concedersi una pausa rilassante ai piedi dell’Etna. Con il debutto del collegamento per Catania e la ripresa dei voli per Cagliari, i passeggeri napoletani potranno raggiungere ancora più comodamente Sicilia e Sardegna a bordo dei nostri aeromobili”.
Tante le sorprese che Volotea ha in serbo per lo scalo partenopeo: per esempio da fine giugno debutteranno ben 2 nuove rotte internazionali verso la Grecia con voli su Preveza/Lefkada e Zante (rispettivamente il 28 e il 29 giugno).
Un network in continua crescita che quest’anno tocca quota 17 mete raggiungibili da Napoli: 7 collegamenti domestici (Cagliari Catania, Genova, Olbia, Palermo, Trieste e Verona), 6 in Grecia (Heraklion, Mykonos, Preveza/Lefkada, Santorini, Skiathos e Zante) e 4 verso la Francia (Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa). Ottimi i risultati ottenuti presso il Capodichino dove il vettore è terzo per numero di rotte disponibili e dove, nel 2016, ha trasportato circa 280.000 passeggeri.
“Non possiamo che essere entusiasti dell’attività presso lo scalo napoletano – ha concluso Rebasti – dove puntiamo a costruire un rapporto sempre più solido con il territorio e con i passeggeri che fin dall’inizio hanno accolto con grandissimo entusiasmo i nostri collegamenti”. www.volotea.com

Volotea inaugura oggi, mercoledì 12 aprile, il nuovo volo Napoli-Catania. Dopo l’avvio lo scorso 31 marzo del nuovo collegamento Napoli–Tolosa, si accorciano le distanze tra Campania e Francia: sono infatti ripartiti pochi giorni fa anche i voli per Marsiglia e Nantes, mentre il 14 aprile si ritorna a volare verso Bordeaux. Infine da ieri, 11 aprile, sono stati ripristinati i voli da Napoli alla volta di Cagliari.
“È con grande piacere che inauguriamo il nuovo collegamento tra il capoluogo campano e Catania, una città dai mille volti ricca di storia, arte e cultura – ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea Italia – I nostri passeggeri potranno approfittare della nuova rotta per concedersi una pausa rilassante ai piedi dell’Etna. Con il debutto del collegamento per Catania e la ripresa dei voli per Cagliari, i passeggeri napoletani potranno raggiungere ancora più comodamente Sicilia e Sardegna a bordo dei nostri aeromobili”.
Tante le sorprese che Volotea ha in serbo per lo scalo partenopeo: per esempio da fine giugno debutteranno ben 2 nuove rotte internazionali verso la Grecia con voli su Preveza/Lefkada e Zante (rispettivamente il 28 e il 29 giugno).
Un network in continua crescita che quest’anno tocca quota 17 mete raggiungibili da Napoli: 7 collegamenti domestici (Cagliari Catania, Genova, Olbia, Palermo, Trieste e Verona), 6 in Grecia (Heraklion, Mykonos, Preveza/Lefkada, Santorini, Skiathos e Zante) e 4 verso la Francia (Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa). Ottimi i risultati ottenuti presso il Capodichino dove il vettore è terzo per numero di rotte disponibili e dove, nel 2016, ha trasportato circa 280.000 passeggeri.
“Non possiamo che essere entusiasti dell’attività presso lo scalo napoletano – ha concluso Rebasti – dove puntiamo a costruire un rapporto sempre più solido con il territorio e con i passeggeri che fin dall’inizio hanno accolto con grandissimo entusiasmo i nostri collegamenti”. www.volotea.com

News Correlate