martedì, 28 Giugno 2022

Arriva uno spot per dire che Napoli è tornata pulita

Il Governo annuncia: superata l’emergenza rifiuti in Campania

Per gli operatori turistici saranno i quaranta secondi più importanti dell’anno e sono quelli della durata dello spot che mostra il nuovo volto di Napoli e della Campania, finalmente ripulite dai rifiuti. L’iniziativa è stata promossa dal Governo con la collaborazione con della fondazione Pubblicità Progresso per dare inizio alla seconda parte del piano strategico messo a punto dal premier Silvio Berlusconi e dal sottosegretario Guido Bertolaso: mostrare all’Italia e al mondo che all’ombra del Vesuvio non ci sono più cumuli di immondizia in strada attraverso una campagna pubblicitaria che andrà in onda nelle prossime settimane sulle televisioni nazionali.
Il video mostra una donna sommersa dai sacchetti. Le immagini sono in bianco e nero, a testimoniare la drammaticità del momento. Poi, però, accade qualcosa di speciale: arrivano più persone per aiutare la donna a liberarsi dai rifiuti. E così ritorna il colore. 
“Napoli aveva un problema, non stiamo a riparlarne, noi sappiamo quale – spiega una voce in sottofondo – il governo è intervenuto. E quando il governo, lo Stato, fa qualcosa, è come se lo facessero tutti gli italiani. Ma ora ci vuole l’impegno di tutti, chi ci vive e chi ci viene. Facciamo in modo che resti così, è più bella, no?”. Protagonista dello spot è l’attrice Elena Russ che alla fine ringrazia e osserva: “Napoli. Bella ieri, bella oggi, bella domani”.

News Correlate