venerdì, 7 Maggio 2021

Capri, multa da 3 mila euro a turista che fa pipì in strada

Multa da 3 mila euro per un turista 63enne di Napoli beccato a far pipì a Capri, sulle vetrine di una boutique. La pattuglia dei carabinieri ha fermato e multato l’uomo nell’atto di urinare a pochi passi da una delle piazzette più celebri d’Europa.

La sanzione gli è stata comminata in misura ridotta perché, come previsto dalla recente riforma che ha depenalizzato la fattispecie trasformandola da reato a illecito amministrativo, con la ‘formula piena’ si può arrivare a pagare da un minimo di 5mila fino a un massimo di addirittura 10mila euro.

News Correlate