mercoledì, 12 Agosto 2020

Napoli, un piano per turismo e sicurezza

Rutelli: “Rendere gli itinerari culturali più protetti e sicuri”

Un piano per Napoli, al fine di mettere insieme turismo e sicurezza: lo ha annunciato il ministro per i Beni Culturali, Francesco Rutelli che se non sembra condividere la proposta di una legge speciale chiede, però, un'attenzione speciale per la città di Napoli. "Si tratta di un programma da costruire adesso e da verificare da qui a un anno – ha spiegato Rutelli – un programma di 16 mesi che ho proposto ad Amato prima e alla Ierovlino poi". Secondo il vice premier, "Il problema non è avere itinerari protetti e sicuri solo durante i mesi estivi ma di fare un lavoro costante che permetta agli itinerari turistici culturali, al turismo, che è una ricchezza fondamentale per una città meravigliosa come Napoli, di essere vissuto con grande sicurezza e serenità".

News Correlate