domenica, 9 Maggio 2021

Al via gli eventi del weekend nel Parco dei Campi Flegrei tra stelle, archeologia e natura

Ha preso il via ieri, giovedì 12 luglio, il lungo weekend del Parco archeologico dei Campi Flegrei. I primi due appuntamenti si sono svolti al Castello di Baia dove il Centre Jean Berard ha fatto il punto sulle ricerche di scavo effettuate a Cuma. A seguire, l’associazione musicale Mysterium Vocis, ha intrattenuto il pubblico con percorsi polifonici tra mito e devozione, dalla Sibilla alla Vergine.

Oggi, venerdì 13, si continua con le aperture straordinarie del Castello di Baia. Alle 17.30 l’appuntamento è con l’associazione Misenum per un viaggio attraverso le collezioni dei tesori flegrei esposte al Museo archeologico dei Campi Flegrei (prenotazione obbligatoria 347.7776690).

Per chi ama la natura, venerdì pomeriggio è possibile coniugare paesaggio e archeologia con una passeggiata guidata, a cura dell’associazione Culturavventura, dal Castello fino alla piccola spiaggia ai piedi della fortezza. Qui sarà possibile continuare la visita in canoa (prenotazione obbligatoria 339.4195725)

Il sabato del Parco è tra l’Averno e le Terme di Baia. Intorno al lago, alle 19.30 inizia con il gruppo archeologico Campi Flegrei una visita teatralizzata aspettando il tramonto, contemplando la bellezza del lago e la monumentalità del Tempio di Apollo. La visita guidata si concluderà con una degustazione di vino falanghina (prenotazione obbligatoria 388.8352036).

Alle Terme romane di Baia apertura straordinaria serale per la nuova tappa del Pozzuoli Faber Jazz Festival con il concerto del chitarrista brasiliano Yamandu Costa, con il suo strumento a sette corde. Ingresso speciale ad 1 euro (info e prenotazioni 335.6684161)

Domenica 15 luglio ritorna il Cuma Express, treno turistico dell’EAV con corse speciali e dirette per collegare il cuore di Napoli ai siti dei Campi Flegrei. L’associazione Culturavventura per l’occasione ha organizzato una visita tematica che parte dal Mann e prosegue verso gli Scavi di Cuma a bordo degli speciali vagoni (prenotazione obbligatoria 339.4195725).

Ed infine, per completare il weekend flegreo, il Pozzuoli Faber Jazz Festival torna con uno spettacolo notturno alle Terme romane di Baia con il concerto di Ada Montellanico Abbey’s road. Ingresso speciale ad 1 euro (info e prenotazioni 335.6684161)

News Correlate