lunedì, 29 Novembre 2021

Napoli, per Piedigrotta sfilata di carri allegorici

I 4 carri sono stati realizzati dai maestri cartapestai nolani

In occasione della festa di Piedrigrotta, oggi Napoli ospita la sfilata di 4 carri allegorici realizzati dai maestri cartapestai nolani del consorzio "Artigianapoli", in collaborazione con "Proteus". Su uno dei carri spicca la figura della sirena Parthenope che si sveste della coda, mentre sull'ultimo carro un grande cocchio di cavalli alati trascina il "Corpo di Napoli", rappresentato dal dio Nilo. Un altro tema sviluppato è il rapporto fra musica colta e popolare. Su un carro sono rappresentati tutti gli strumenti della tradizione arcaica, come la tammorra, i “putipu'' e gli “scetavajasse”. E poi c'é l'immancabile carro dedicato ai più noti cantori popolari dall' '800 in poi, come Salvatore Di Giacomo, Libero Bovio e Caruso. "L'abilità e la creatività dei maestri nolani conosciuti in tutto il mondo – si legge in una nota del presidente dell'ente camerale napoletano, Gaetano Cola – narrano la duplice valenza del progetto: l'interesse per la rivalutazione dell'universo produttivo campano e un forte impulso turistico verso la nostra splendida terra nei giorni giorni della ritrovata festa dei napoletani. La Piedigrotta ritrovata – conclude la nota di Cola – può essere un ponte fra passato e futuro, dalle insostituibili pagine della storia vesuviana al domani di una città ricca di concrete professionalità e offerte produttive".

News Correlate