giovedì, 12 dicembre 2019

Siglato accordo di Distretto Turistico Locale

Si tratta di un progetto per la valorizzazione del territorio

È stato siglato all’unanimità l’accordo che prevede l’attivazione di strumenti progettuali e procedurali per rafforzare il progetto di Distretto Turistico Locale, al quale la Terminio Cervialto sta lavorando da tempo, attraverso la costruzione di una rete di piani, progetti e azioni per la promozione e la valorizzazione turistica del territorio. Una logica di sistema, insomma, caratterizzata dall’offerta integrata di beni culturali, ambientali e attrazioni turistiche, prodotti tipici dell’agricoltura e dell’artigianato locale e presenza di imprese di servizi turistici. Oggi, secondo gli “Indirizzi programmatici per l’elaborazione del documento strategico regionale preliminare della politica di coesione 2007/2013”, l’area del Terminio Cervialto è economicamente strategica, localizzata lungo la direttrice Corridoio VIII nel quadrilatero Napoli-Salerno-Bari-Barletta. Una zona dove sarà possibile concentrare nuovi investimenti industriali, servizi di eccellenza, moderne scelte per l’agricoltura e il turismo. In questo senso la Terminio Cervialto è in prima fila grazie ai progetti territoriali, già avviati per il recupero dei centri storici, la sicurezza del territorio e la qualità ambientale. Proprio per rafforzare la proposta, i comuni della Terminio Cervialto hanno presentato alla Regione Campania ben 42 progetti a finalità turistica, relativi alla misura 4.6 del Por Campania.

News Correlate