lunedì, 21 Settembre 2020

Nuovo look per www.vacanzenelsannio.com

L’Ept di Benevento presenta la versione aggiornata del sito web

Presentata a Benevento la nuova versione del portale web www.vacanzenelsannio.com. "La versione beta del sito pubblicata on line nel novembre 2009 – spiega una nota dell'Ept – ha consentito di portare avanti un test sull'attitudine delle strutture ricettive all'uso degli strumenti informatici". Grazie al nuovo strumento, l'Ept ha potuto così tracciare una panoramica dell'organizzazione commerciale delle strutture da cui emerge che solo il 50% di esse possiede una email per ricevere informazioni. Il 17% dispone di un sito internet e di queste, l'1%  è in grado di offrire all'utente la possibilità di interagire. Solo lo 0,2% delle strutture ha un sito che consente la prenotazione con pagamento e scelta della camera online e l'interazione diretta con la reception.
"Con la versione definitiva del portale – aggiunge la nota – è stata migliorata l'usabilità per l'utente. Vacanzenelsannio si avvale di una piattaforma open source, grazie alla quale è possibile intercettare e rendere disponibili sul portale tutte le grandi novità che emergono nella comunità del web. Sono state aggiunte numerose funzionalità, in particolare per consentire la condivisione dei contenuti su community e social network".
Sull'home page, le località della provincia sono state suddivise in macroaree (Benevento, Pietrelcina e dintorni, Colline beneventane, Alto Tammaro, Fortore, Titerno, Valle Caudina, Valle Telesina), per ognuna delle quali è disponibile una mappa navigabile. Per le singole strutture ricettive è prevista la possibilità che l'ospite lasci un giudizio e un commento e un rating sulla qualità del servizio. Ciò consentirà agli utenti di scegliere dove soggiornare in base ai suggerimenti degli ospiti.
Le Pro loco della provincia avranno la possibilità di pubblicizzare gratuitamente le iniziative in programma. Le proposte delle agenzie di viaggi che promuovono l'incoming turistico saranno disponibili in quattro aree tematiche: Cultura e fede, Benessere, Natura e Sapori.

News Correlate