martedì, 7 Dicembre 2021

Salerno: in arrivo circa mille turisti italoamericani

Inizativa dell’Ept in collaborazione con N.i.a.f.

È già attiva l’operazione di incremento  turistico pianificata dall’Ente Provinciale per il Turismo di Salerno: in seguito all’accordo stretto con la prestigiosa National Italian American Fondation, dalla seconda settimana di settembre e fino a dicembre alloggeranno in città “circa 500 turisti italoamericani – dice l’amministratoredell’Ente Provinciale per il Turismo di Salerno, Gaetano Avella – che hanno accettato proposta turistica ed itinerario scaturiti dalla collaborazione tra la N.I.A.F. e gli operatori privati del territorio. “Durante la media e bassa stagione del 2007 e durante i primi mesi del 2008 – ha spiegato Avella – saranno circa un migliaio, complessivamente, gli italo americani di ritorno che soggiorneranno a Salerno per un periodo di una settimana e che si sposteranno sia in provincia che nelle altre località turistiche campane”. Gli arrivi con il volo Alitalia New York-Napoli avranno cadenza settimanale: in navetta, ogni lunedì, le delegazioni di circa cinquanta turisti raggiungeranno il centro di Salerno per la sistemazione alberghiera. Il tour turistico prevede ogni giorno uno spostamento: Certosa di Padula, Cilento, Paestum, Costiera Amalfitana, centro storico di Salerno, Napoli, Ercolano, Ischia, Capri, Caserta vecchia, Reggia di Caserta. Il primo gruppo è arrivato in città lunedì scorso.

News Correlate