Aeroporto Bologna, crescono utili 2019 a 20,9 mln (+16,3%)

L’aeroporto ‘Guglielmo Marconi’ di Bologna chiude il 2019 in positivo con ricavi consolidati pari a 125,1 milioni di euro (+9,7% rispetto al 2018), Ebitda a 44,9 milioni di euro (+16,1%) e utile netto consolidato pari a 20,9 milioni di euro (+16,3%). Il CdA approva il progetto di bilancio di esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2019. Per prudenza, comunica una nota, “rispetto all’eccezionalità dell’emergenza sanitaria Covid-19 la proposta di destinazione dell’utile di esercizio della capogruppo è per il 5% a riserva legale e per il restante 95% a riserva straordinaria”.

“La robustezza della struttura economica e patrimoniale dello scalo, frutto di oltre dieci anni consecutivi di crescita – afferma l’ad Nazareno Ventola – sarà il fattore chiave per affrontare nelle migliori condizioni possibili l’attuale emergenza Covid-19”.
Il 2019 è stato un anno di forte crescita per lo scalo bolognese, che per la prima volta ha superato quota nove milioni di passeggeri (+10,6% rispetto al 2018).

News Correlate