domenica, 13 Giugno 2021

Record di passeggeri nel 2016 allo scalo Marconi di Bologna

L’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna ha chiuso il 2016 con un altro record, ossia oltre 7,6 milioni di passeggeri (7.680.992), compresi i voli privati, per una crescita dell’11,5% rispetto al 2015. Lunedì 5 settembre è stato il giorno con il maggior numero di presenze tra arrivi e partenze: 29.633, mentre il traguardo dei 7 milioni di passeggeri è stato raggiunto il 23 novembre.

In aumento i passeggeri nazionali (1.917.501, +12,1%) e internazionali (5.765.046, +11,3%), che rappresentano il 75% del totale. Risultati dovuti anche ai nuovi collegamenti: Catania con Alitalia e Düsseldorf con Air Berlin, oltre a Dubai con Emirates (2016 primo anno pieno di operatività) e al potenziamento delle tratte per Madrid, Roma Fiumicino, Bucarest, Cagliari, Mosca e Copenaghen. Mete preferite Londra (oltre 550 mila passeggeri su Heathrow, Gatwick e Stansted), che ha superato Parigi (quasi 420 mila tra De Gaulle, Beauvais e Orly), terza Catania (+26,4%, oltre 320 mila). In notevole incremento (+21,4%) anche le merci (37.434 tonnellate).

News Correlate