martedì, 28 Giugno 2022

Cesenatico, pace tra Comune e albergatori

Mea culpa dell’amministrazione dopo la perdita dei voli Ryanair da Forlì

Sembra risanata la spaccatura tra il Comune di Cesenatico e l’associazione degli albergatori cittadini causata dalla perdita dei voli Ryanair da Forlì. Infatti è arrivato il “mea culpa” delle amministrazioni. “In particolare sul trasferimento dei voli Ryanair da Forlì a Bologna, tutti gli amministratori hanno sottolineato che si è trattato di una questione puramente economica – ha dichiarato il vicepresidente dell’Adac, Adamo Guidi – anche se, secondo noi, si è trattato di una scelta influenzata politicamente”. Per quanto riguarda la spinosa questione della ristrutturazione degli alberghi di Cesenatico, definiti fatiscenti dal presidente di Adac, Giancarlo Barocci, l’amministrazione comunale pare avere dato la piena disponibilità, accettando la partecipazione degli albergatori all’incontro che si terrà nei prossimi giorni proprio sulla variante al piano regolatore in questione.

News Correlate