mercoledì, 8 Dicembre 2021

Fiavet/2: ecco il programma di Paolo Mazzola

L’altro candidato alla presidenza puntava a rafforzare i rapporti con i fornitori

Di seguito riportiamo i punti essenziali del programma che presentava Paolo Mazzola, l'altro candidato alla presidenza della Fiavet. Il programma si componeva  di tre sezioni: obiettivi primari, obiettivi di lungo respiro e obiettivi politici. Al primo gruppo facevano capo il rinnovo e rafforzamento dei rapporti con i fornitori (Iata, Trenitalia e vettori aerei) e con i TO; un programma di ammortizzatori sociali e agevolazioni per gli associati; promozione della formazione professionale attraverso corsi di aggiornamento e e-learning; velocizzazione della comunicazione; regolamentazione dynamic package e riorganizzazione delle segreterie. Al secondo gruppo facevano capo l’accorpamento delle associazioni regionali e il rafforzamento del network. Infine al terzo gruppo confluivano il potenziamento del settore incoming, dei rapporti internazionali e la revisione dello statuto della Federazione.

News Correlate