venerdì, 22 Ottobre 2021

Due weekend con ‘Oh Che Bel Castello’ tra animali fantastici, creature prodigiose e meraviglie da scoprire

Doppio appuntamento autunnale, nel weekend del 9-10 e del 16-17 ottobre, con la 4^ edizione di ‘Oh Che Bel Castello’ , evento che vede protagonisti i manieri storici della Regione tra cacce al tesoro fotografiche, trekking game, cene con delitto, visite a tema ‘araldica e stemmi’, laboratori per crearsi il proprio scudo e tanto altro.
“Una sessantina di eventi nei Castelli d’Emilia Romagna significano dare una risposta significativa per la ripartenza del turismo culturale nel territorio regionale -sottolinea l’assessore Regionale al Turismo Andrea Corsini – e particolare attenzione è stata data alle iniziative per famiglie con bambini, che potranno scoprire la storia, l’arte e la magia dei nostri meravigliosi Castelli dall’Appennino al Po, divertendosi, in cerca di animali fantastici, stemmi, segreti, misteri e storie curiose. “Oh Che Bel Castello” si conferma un appuntamento atteso all’inizio dell’autunno. Stiamo lavorando con Apt Servizi Emilia-Romagna, l’Assessorato al Turismo regionale ed il circuito Castelli del Ducato per nuove idee per il 2022 a beneficio di tutte le province emiliane e romagnole. Insieme siamo più forti, insieme siamo Emilia-Romagna”.
Per quanto riguarda i due fine settimana di Oh Che Bel Castello, si spazia dalla caccia al tesoro fotografica al trekking game e al trekking dell’olio in Valmarecchia, nell’entroterra riminese, dalle visite a tema ‘araldica e stemmi’ tra i magnifici Castelli del Ducato in Emilia al mondo fantastico da ritrovare in alcuni scenografici manieri della Romagna. Si indaga l’animo, i sogni e le speranze di Caterina Sforza, bambina nel ravennate, colei che diventerà la ‘Leonessa delle Romagne’, appassionata di erbe officinali e ricette cifrate custodite nel suo ricettario segreto. E se si gioca a cercare l’assassino in cene con delitto, si indaga anche un celebre fatto storico con ‘Omicidio Pascoli: il complotto’, un percorso guidato investigando un efferato accadimento di sangue tra i più famosi delle patrie lettere.
Ecco una carrellata delle principali iniziative in programma, tutte con prenotazione obbligatoria.

News Correlate