mercoledì, 28 Ottobre 2020

Bologna prima città con certificazione Welcome Chinese

Bologna è la prima città italiana ad ottenere la certificazione ufficiale Welcome Chinese, riconoscimento governativo che permette alle sole strutture affiliate di entrare nel mercato cinese in modo diretto attraverso il sostegno della China Tourism Academy.

La firma del protocollo d’intesa a Palazzo D’Accursio alla presenza del sindaco, Virginio Merola, e dall’ambasciatore della Repubblica popolare cinese in Italia, Li Ruiyu. Alla firma anche Dorina Bianchi, sottosegretario del Mibact e Jacopo Sertoli, Ceo di Welcome Chinese.
“Negli ultimi anni – ha detto Li Ruiyu – il numero dei turisti cinesi è aumentato costantemente arrivando a diversi milioni di viaggiatori. L’Italia è diventata una delle più grandi destinazioni a livello Europeo e, con il protocollo di oggi, Bologna si configura come capitale e meta europea per i turisti cinesi”.
Inoltre, l’ambasciatore ha auspicato “una semplificazione nelle procedure di rilascio dei visti, per agevolare la possibilità di viaggiare”.
Per Merola la firma è “un passo avanti importante per la promozione e lo sviluppo del turismo cinese nel territorio di Bologna e della sua area metropolitana”.

News Correlate