Bonaccini: mi auguro di riaprire presto le spiagge

“Mi auguro che a breve apriremo le spiagge, il turismo e tutto quello che ne consegue”. Ad affermarlo il presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini che ha annunciato che “fra poche ore ci saranno in regione le linee guida condivise con enti locali, sindacati, associazioni, stabilimenti balneari. Poi, è evidente che aspettiamo le linee guida nazionali: è ovvio che il turismo ha più difficoltà perché non esporta merci, che non portano con sè il virus, ma importa persone che sono quelle che contagiano, ma ho fiducia che anche lì ripartiremo”.

Bonaccini ha rivendicato anche la decisione di non aver aperto fin qui le spiagge: “C’era il rischio di trovarsi con migliaia di persone in spiaggia al sole con stabilimenti balneari e ristoranti chiusi. Noi vogliamo che in queste settimane gli stabilimenti balneari, a cui abbiamo dato 5 milioni di euro a fondo perduto per ripartire, si facciano trovare pronti”.

News Correlate