giovedì, 4 Marzo 2021

Costa Parchi chiude estate con 1,2 mln presenze

Costa Parchi, polo creato da Costa Edutainment, chiude la sua prima stagione con 1.200.000 presenze e 26 milioni di euro di fatturato. Nel periodo dall’1 aprile al 30 settembre le performance dei singoli parchi rispetto nel 2013, “l’ambizioso obiettivo di 1 milione e 200 mila visitatori annunciato a inizio stagione dal presidente Giuseppe Costa, è stato centrato” spiega la società.  
L’Acquario di Cattolica (in Costa Edutainment dal 2000) mostra un +16% e un numero di presenze di 272.000 visitatori; per Oltremare Riccione +14% e con 210.000 presenze.
Nota negativa per Aquafan di Riccione, per cui l’estate 2014 non sarà fra quelle da ricordare: oltre 45 giorni di maltempo, e addirittura 9 giorni di chiusura totale del parco sono responsabili del -13% di introiti, parzialmente compensati dal programma notturno. Italia in Miniatura ha invece mostrato numeri più che positivi: +16% rispetto alla scorsa stagione per un totale di 315.000 presenze.  
L’ottimo risultato si aggiunge a quello del polo genovese AcquarioVillage, che da agosto 2013 a luglio ha accolto oltre 2 milioni di visitatori con un aumento del 13% rispetto al periodo omologo dell’anno precedente. 

News Correlate