domenica, 29 Gennaio 2023

‘Discover Ferrari & Pavarotti Land’, tour in 20 tappe alla scoperta del modenese

Accompagnare i visitatori dell’Expo alla scoperta di Modena attraverso un percorso di 20 tappe tra enogastronomia, bel canto e motori. Si tratta del tour ‘Discover Ferrari & Pavarotti Land’.    

Quattro i pullman che per tutta la durata dell’Expo, con cadenza oraria, collegheranno la stazione Mediopadana di Reggio Emilia con la vicina provincia modenese, con un biglietto unico dal costo di 60 euro e valido 48 ore. Previsti collegamenti specifici per la città da Bologna, dove fermano i treni dell’AV, e dalla stazione di Modena stessa.   

Le tappe spazieranno dal Museo Ferrari di Maranello alla casa di Luciano Pavarotti, dal Museo Enzo Ferrari di Modena alle aziende del Balsamico e del Parmigiano reggiano, dal Museo della Salumeria alle cantine del Lambrusco.

Il turista avrà modo di scoprire o riscoprire città piene di fascino come Modena, Patrimonio dell’Unesco, Maranello, Sassuolo con la sua Reggia Estense, Nonantola con l’Abbazia, e Vignola con la sua Rocca.

Testimonial d’eccezione lo chef Massimo Bottura con la sua Osteria Francescana. Sarà lui il protagonista dei ‘Giardini del gusto e delle arti’ alla Palazzina Vigarani-Giardini Ducali di Modena.   

Due le mostre allestite dal Museo della Figurina per l’Expo, ‘Figurine di gusto’ e ‘Le Esposizioni universali in figurina’ in portici e piazze della città. L’arte contemporanea è in mostra con i suoi interpreti più importanti da inizio settembre a fine gennaio all’ex Manifattura Tabacchi.

In tema di bel canto, l’agenda di Modena prevede un concerto in piazza Grande il 6 settembre, anniversario della morte di Luciano Pavarotti, anticipato dal ‘Barbiere di Siviglia’ nel cortile d’onore di Palazzo Ducale il 16 luglio. Seguirà la recita del Nabucco il 9 ottobre, con una degustazione di prodotti tipici modenesi. Il 12 ottobre al teatro Comunale, diretto dal maestro Riccardo Muti, per celebrare l’80/o anniversario della nascita di Pavarotti.

Visite guidate al teatro Comunale intitolato al Maestro e alla casa-museo Pavarotti, aperta ai visitatori 7 giorni su 7. Al Museo Enzo Ferrari di Modena, fino al febbraio 2016, è in calendario la mostra ‘Enzo Ferrari incontra Pavarotti’.

News Correlate