venerdì, 22 Gennaio 2021

Il turismo dell’Emilia-Romagna al ‘TT Warsaw’

Diciotto operatori turistici dell’Emilia-Romagna parteciperanno a Varsavia, dal 24 al 26 novembre, alla 24^ edizione di “TT Warsaw”, ospitata nel Centro Congressi “MT Polska” della capitale polacca. “TT Warsaw” è in Polonia, la più importante rassegna di settore rivolta sia a turisti individuali che al trade e l’anno scorso è stato visitata da oltre 18mila persone. Gli operatori saranno ospitati in uno stand dove presenteranno le loro proposte vacanza per il 2017. Le offerte saranno accompagnate da immagini per lanciare vari prodotti: dalle città d’arte alle località balneari, dalla vacanza attiva alle terme e ancora, i parchi tematici e l’enogastronomia. Nello spazio regionale sarà allestita anche una postazione personalizzata del Comune di Cervia, dove sarà distribuito materiale promozionale della destinazione balneare. Ogni giorno, presso lo stand, saranno organizzate degustazioni di prosciutto di Parma, piadina formaggi tipici Dop e tanto altro e saranno messe in palio vacanze in Regione offerte dagli operatori turistici presenti.

E’ in crescita il numero di turisti polacchi che, ogni anno, scelgono l’Emilia-Romagna come luogo di soggiorno. In base ai dati elaborati dal Servizio Statistica Regionale, nei primi nove mesi del 2016 gli arrivi in regione dalla Polonia sono stati 92.424 e 390.809 le presenze, con un incremento percentuale, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, rispettivamente del +2,6 e +1,8. La scelta di soggiorni di polacchi è favorita anche dai buoni collegamenti aerei con l’aeroporto di Bologna. Attualmente sono quattro le città polacche (Varsavia, Katowice, Cracovia, Breslavia) collegate durante la settimana con l’aeroporto Marconi.    

News Correlate