domenica, 20 Settembre 2020

Mistral Air apre il volo Trieste-Mostar

E da 2013 collegamento da Trieste a Nis

Mistral Air, compagnia aerea di Poste Italiane, dal 31 agosto collegherà Trieste e Mostar con un volo bisettimanale. Inoltre, da aprile 2013 altri nuovi voli collegheranno Trieste a Nis (Serbia) su base settimanale. I voli fanno parte del Progetto europeo Air.Net, cui partecipano, oltre ad Aeroporto Fvg SpA, Aeroporti di Puglia (Lead Partner), il Comune de L'Aquila, la Regione Molise e gli scali di Nis e Mostar, che ha l'obiettivo di rafforzare i legami tra Stati e Regioni che si affacciano sul Mare Adriatico con servizi aerei regolari tra gli aeroporti regionali.
Per Riccardo Sciolti, ad di Mistral Air, “i voli offrono a Trieste e alle regioni del Nord Est un collegamento bisettimanale da e per Mostar a prezzi ragionevoli e con alti standard di qualità. I nuovi voli permettono a Mistral Air di servire anche il mercato di linea, dopo una lunga esperienza nel charter passeggeri con i più importanti TO italiani ed esteri, compresi i maggiori operatori legati al turismo religioso”.
“L'avvio di questi voli – ha commentato Sergio Dressi, presidente Aeroporto Fvg SpA – rappresenta un risposta concreta ai flussi di traffico evidenziati dal Progetto AirNet. Oltre che al traffico religioso, lo studio ha evidenziato un'interessante domanda di trasporto tra i due territori, anche per motivi economici ed etnici”.
Il collegamento, con durata inferiore a un'ora, propone tariffe da 79 euro a tratta, tasse incluse. Parallelamente Mistral Air attiverà una serie di voli che collegheranno Bari con Mostar. 

News Correlate