mercoledì, 23 Settembre 2020

Musement è l’official travel partner di Barcolana

La Barcolana torna a Trieste dal 29 settembre all’8 ottobre. Anche quest’anno la famosa regata, giunta alla sua 49^ edizione, ha scelto come Official Travel Partner, Musement, servizio multi piattaforma di esperienze di viaggio in tutto il mondo.

Come da tradizione, il secondo fine settimana di ottobre – quest’anno domenica 8 ottobre – si svolge la grande regata, preceduta, a partire dal 29 settembre, da un calendario di eventi che trasformeranno Trieste in un Festival del mare. Per vivere da protagonisti questo evento Musement, insieme alla Barcolana e con la collaborazione tecnica di Cividin Viaggi, ha ideato una serie di pacchetti e attività acquistabili su www.barcolana.it e da sito e app di Musement: dai pass per vedere la regata dell’8 ottobre da punti privilegiati, ai soggiorni con hotel per due o più notti, agli emozionanti tour nella città di Trieste e nelle grotte del Carso.
Con il rinnovo di questa partnership, Musement consolida il proprio ruolo di TO nel comparto del turismo sportivo, con un’offerta dedicata ad un pubblico di alto profilo che spazia dalle esperienze legate al centesimo Giro d’Italia, alle migliori Golf Holidays in sette paesi in tutto il mondo, fino alle proposte per appassionati di Running, Kitesurf e molto altro.
“Il turismo sportivo è per Musement una grande opportunità – commenta Lorenzo De Salvo, Head of Sport Area di Musement – Il mondo della vela, in particolare, rappresenta perfettamente il nostro ideale di viaggio esperienziale perché è in grado di coniugare sport, viaggio, convivialità, cultura, momenti enogastronomici, senza dimenticare i risvolti family friendly di questo fantastico sport. Il nostro obiettivo è coinvolgere non solo la community dei velisti, ma anche chi vuole godere di questa fantastica occasione per trascorrere 8 giorni di festa all’insegna della bellezza, delle bontà e delle meravigliose attività che questo territorio offre e vivere il vero spirito della Barcolana”, conclude De Salvo.
“Da regata di circolo a evento velico internazionale, da festa per i triestini e grande festival del mare: in 49 edizioni – dice Mitja Gialuz, presidente della Società Velica di Barcola e Grignano – Barcolana è cresciuta grazie all’impegno dei soci, all’entusiasmo dei volontari, alla collaborazione delle istituzioni e degli sponsor, e grazie alle partnership con aziende innovative e pronte a sostenerci. Abbiamo conosciuto Musement nel 2015 – prosegue – e subito abbiamo compreso le potenzialità di poter offrire al nostro pubblico esperienze a terra e in mare in grado di creare un coinvolgimento sempre più diretto. Dopo il primo esperimento nel 2016, oggi, a circa 100 giorni dall’evento, abbiamo già online offerte e opportunità di viaggio create su misura per il nostro pubblico”.

News Correlate