lunedì, 26 Luglio 2021

Bini in visita ad Arta per il rilancio delle terme

“Insieme a Promoturismo Fvg la Regione sta mettendo a punto un piano strategico di rilancio del turismo in Friuli Venezia Giulia. Un progetto che avrà una regia unica, in grado di valorizzare le ricchezze e le potenzialità dei diversi territori, creando opportunità di sviluppo e importanti effetti moltiplicatori degli investimenti. In questo contesto anche le terme di Arta e l’intera località potranno trovare nuovo slancio, anche grazie al dinamismo dimostrato dalla nuova amministrazione comunale e dalla nuova gestione dello stabilimento”. È quanto ha affermato Sergio Emidio Bini, assessore regionale alle Attività produttive e al Turismo che, accompagnato dal direttore di Promoturismo Fvg Lucio Gomiero, ha incontrato ad Arta il sindaco Luigi Gonano e ha visitato lo stabilimento termale, che sta per essere oggetto di un’importante ristrutturazione.
Ad accogliere l’assessore alle termeGiovanni Domenico Quaglia, presidente di Terme Friuli Venezia Giulia srl, la società nata a inizio 2017 che gestisce la struttura da aprile dello scorso anno, insieme all’ad Salvatore Guarneri.
“La Regione è fianco di Arta e delle sue terme – ha sottolineato Bini – che hanno delle grandi potenzialità, che grazie agli interventi previsti potranno finalmente esprimersi al meglio”. Per Bini, infatti, le Terme, una volta ristrutturate e ben gestite, possono rappresentare un valore aggiunto per l’intero Friuli Venezia Giulia”.

News Correlate