martedì, 9 Marzo 2021

Nasce primo polo sciistico italo-sloveno

Un solo skipass per sciare nei comprensori di Sella Nevea e di Bovec

Il 5 dicembre, nelle Alpi Orientali, partirà l’attività del primo polo sciistico transfrontaliero fra Italia e Slovenia. “Un solo skipass – ha reso noto Turismo FVG – consentirà di sciare nel comprensorio di Sella Nevea (Udine) e in quello sloveno di Bovec, che così daranno vita a un'unica stazione sciistica nel cuore delle Alpi”. A disposizione dei turisti ci saranno nuovi impianti di risalita, fra i quali una funivia che raggiungerà i 2.133 m di quota di Sella Golovec, e 30 km di piste. L'impianto può portare in quota fino a 200 sciatori alla volta, che potranno scegliere se scendere con gli sci fino a Sella Prevala, sul confine tra Italia e Slovenia, e da qui prendere la funivia slovena per le piste dell'area di Bovec, oppure percorrere la nuova pista di 1,5 km realizzata in territorio italiano.

News Correlate