venerdì, 5 Marzo 2021

Regione: ok a regolamento su opere turistiche

Gli interventi finanziabili riguardano nuove costruzioni, ampliamenti e ristrutturazioni

La Seconda Commissione del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia ha espresso all'unanimità parere favorevole al regolamento della Giunta che disciplina ambiti di intervento, priorità, criteri e modalità dei contributi per infrastrutture turistiche. “A beneficiarne – ha spiegato Luca Ciriani, assessore al Turismo – sono enti pubblici, associazioni senza fini di lucro e onlus, purché abbiano finalità turistiche. Gli interventi finanziabili riguardano nuove costruzioni, ampliamenti, ristrutturazioni e tutto ciò che è manutenzione straordinaria. E se i contributi potranno essere cumulabili con altri dello Stato o di altri soggetti pubblici e privati, l'assegnazione delle risorse verrà effettuata sulla base anche dell'incidenza turistica dell'intervento in base a una valutazione della Turismo Fvg, che prenderà in esame il tipo di opera e la località dove sarà realizzata. I contributi non potranno comunque eccedere il 95% della spesa ammissibile per la realizzazione dell'opera (ammontare minimo 100 mila euro, massimo 2 milioni di euro)”.

News Correlate