lunedì, 20 Maggio 2024

Trieste tappa di DB Autozug: in arrivo 18 mila turisti

Dal 2 aprile al via 4 collegamenti ferroviari con la Germania

A partire dal 2 aprile in Friuli Venezia Giulia è previsto l’afflusso di oltre 18 mila presenze stagionali provenienti da Germania, Olanda e Scandinavia. Per quel giorno, infatti, è atteso l’arrivo da Berlino del primo treno delle ferrovie tedesche DB Autozug che prevede la possibilità di viaggiare comodamente su rotaia con la propria auto o moto al seguito. L’accordo tra la Regione e DB, che è stato presentato alla Fiera “Reisen” di Amburgo dal vicepresidente della Regione Luca Ciriani, dal direttore di Turismo Fvg Andrea Di Giovanni e dal direttore dell’Enit Marco Montini, “prevede – ha spiegato Ciriani – un collegamento diretto quattro volte alla settimana tra la Germania settentrionale (Berlino, Amburgo, Francoforte, Duesseldorf e Neu Isenburg) e Trieste, soddisfacendo in questo modo il segmento touring-turismo di scoperta che coinvolgerà l’intera regione”. Inoltre una vettura del treno sarà completamente dedicata alla degustazione e alla vendita dei vini del Friuli Venezia Giulia.

News Correlate