lunedì, 24 febbraio 2020

Bagagli, a Fiumicino 30 nuovi tunnel

Realizzati da Datalogic per migliorare la consegna delle valigie nello scalo romano

Dopo gli scali di Bergamo, Torino, Venezia, Pisa e Palermo e all'estero, tra gli altri, Barcellona e Honggiao di Shanghai, Datalogic, azienda bolognese specializzata nel mercato dei lettori di codici a barre ed etichette elettroniche, ha realizzato per l'aeroporto di Roma Leonardo da Vinci di Fiumicino trenta tunnel a lettura omnidirezionale per migliorare la consegna dei bagagli. L'obiettivo è quello di garantire una più efficiente gestione dei bagagli e aumentare il livello di servizio di passeggeri sviluppando un progetto di tracciabilità delle valigie dal prelievo dalla stiva dell'aereo fino alla consegna al passeggero.

 

News Correlate