martedì, 29 Settembre 2020

Fiumicino supera De Gaulle per pulizia. Assunte 400 persone

L’aeroporto di Fiumicino, con la decisione di riportare all’interno dell’azienda il servizio di facility management (le pulizie), attraverso l’assunzione di 400 persone, è risalito dall’ultima posizione dello specifico indice di qualità della Iata, superando scali come Parigi De Gaulle, Francoforte e Madrid. A renderlo noto Giovanni Castellucci, ad di Atlantia (società che controlla Aeroporti di Roma), nel corso di un’audizione al Senato.    

“Il facility management – ha detto Castellucci – ce lo facciamo con persone nostre, tutte assunte: ci siamo accorti che l’affidamento ad esterni non garantisce un livello adeguato. Abbiamo deciso di pagare un pelettino di più e assumere 400 persone, perché ci guarda tutto il mondo”.

News Correlate