lunedì, 19 Aprile 2021

Alla scoperta del reatino con la Sabina tourist card

La card è stata realizzata dall’Azienda di promozione turistica di Rieti

Sconti in negozi, agriturismi, ristoranti e alberghi, ingressi gratuiti in tutti i musei della provincia di Rieti, accesso a costi zero a internet e tante altre occasioni per chi visita la Sabina. Questi gli ingredienti della Sabina Tourist Card, realizzata dall’Azienda di promozione turistica di Rieti, con fondi Docup, e già attiva da qualche giorno, insieme al sito internet realizzato ad hoc per il progetto. La card è simile a una normale carta di credito: è dotata di un chip che ai possessori garantirà sconti dal 10 al 15 per cento negli esercizi commerciali, tra cui alberghi e ristoranti convenzionati che si doteranno di un pos di riconoscimento. I vantaggi non saranno solo per i turisti, ma anche per gli operatori convenzionati, in quanto la card è destinata a rappresentare secondo i vertici dell’Apt reatina un ottimo veicolo di promozione. La card è totalmente gratuita per chiunque ne faccia richiesta e sarà possibile trovarla nei punti Apt e nei punti Iat della Provincia.

News Correlate