mercoledì, 12 Maggio 2021

Restyling in chiave bucolica al Mercure Roma Corso Trieste

Nel cuore di uno dei quartieri romani più prestigiosi, Coppedè, il Mercure Roma Corso Trieste accoglie i propri ospiti in una struttura dal design completamente rinnovato, curato dallo Stella Cadente Studio, ispirato ai giardini e ai frutteti che caratterizzano le eleganti ville e residenze che circondano la zona. Proprio per la sua attenzione agli elementi della natura che fungono da fil rouge in tutta la struttura, l’hotel è stato incluso nel progetto “Città giardino” delle Belle Arti.

Le 101 camere dall’arredo bucolico, tra cui le camere Deluxe con terrazza privata e vasca jacuzzi esterna, regalano un’esperienza di soggiorno autentica, per vivere a pieno la vera essenza della Capitale grazie alla posizione strategica che permette di raggiungere il centro storico in pochi minuti; a pochi passi inoltre, Villa Ada e Villa Torlonia.

I comfort offerti come l’insonorizzazione delle stanze, il parquet, A/C, Full HD TV 49” con canali internazionali, free WiFi, minibar, kit thè/caffè rendono la struttura adatta a qualsiasi target di clientela: dal piccolo gruppo di amici che vuole scoprire l’arte gotica di Roma, alle famiglie che necessitano di camere comunicanti, alle coppie di innamorati che vogliono dormire sotto un cielo di foglie d’oro per un weekend romantico.A completare l’offerta, Coppedè: l’ambiente lounge, contemporaneo, dove rilassarsi con un drink e gustare un piatto dal menu Les Purs Plaisirs con sfiziosità gastronomiche, finger food e molto altro.

Il Mercure Roma Corso Trieste porta i propri ospiti alla scoperta di un quartiere iconico, residenza dell’aristocrazia dell’antica Roma, valorizzando l’ambiente naturale circostante in cui si inserisce in perfetta armonia.

News Correlate