martedì, 1 Dicembre 2020

Hallowen, Federalberghi Roma dice no alle feste con il trucco in hotel

Con riferimento alle notizie recentemente apparse sugli organi di informazione che hanno dato risalto ad alcune iniziative poste in essere da qualche hotel della capitale che ha promosso cene-spettacolo o feste nei propri locali in occasione della festa di Hallowen, Federalberghi Roma dichiara la propria contrarietà ad ogni iniziativa tendente ad eludere le recenti disposizioni emanate per il contenimento e la gestione dell’attuale emergenza pandemica e che vietano lo svolgimento di feste private nonché gli assembramenti di qualunque genere.
„È il momento della responsabilità – afferma il presidente di Federalberghi Roma Giuseppe Roscioli – anche se il settore turismo in questo momento è letteralmente in ginocchio pare doveroso sensibilizzare tutta la categoria circa il necessario rispetto di quelle regole che, se pedissequamente attuate dalla collettività e dagli operatori, ci auguriamo possano portare al superamento o quanto meno all’attenuazione dell’attuale drammatica emergenza, con conseguenti benefici anche per le attività economiche in ambito turistico attualmente azzerate o ridotte ai minimi termini”.

News Correlate