sabato, 23 Ottobre 2021

Marino lancia ‘Fontane Pulite’, multe salate per vandali

“Roma ha la fortuna di avere decine di fontane storiche e abbiamo deciso di restaurare dal punto di vista del decoro le prime 50. Vogliamo rendere sempre più bella la nostra città e le fontane fanno parte del decoro e dell’ accoglienza dei turisti”. È quanto ha affermato Ignazio Marino, sindaco di Roma lanciando l’operazione ‘Fontane Pulite’, una pulizia straordinaria di 50 monumenti tra cui la Barcaccia a piazza di Spagna e il Fontanone del Gianicolo. L’operazione si concluderà il 30 settembre e costerà circa 500 mila euro.   

“Iniziamo da questa meravigliosa piazza nota in tutto il mondo”, ha detto Marino, che ha poi ricordato il danno inferto lo scorso anno dai tifosi del Feyenoord alla Barcaccia.

“A volte il degrado dipende anche da persone incivili che sguazzano nelle fontane o ci buttano dei rifiuti – ha aggiunto il sindaco -, per questo nel nuovo regolamento di polizia urbana proporrò che la multa salga da 160 a 500 euro. Le fontane sono patrimonio dell’umanità e chi non si comporta bene deve essere punito”. 

News Correlate