mercoledì, 8 aprile 2020

Eur, quasi pronto il nuovo centro congressi

Mancini: entro il 31 gennaio 2013 lo consegneremo a Roma

"Il nuovo Centro Congressi dell'Eur Spa farà di Roma la capitale del turismo congressuale europeo". Lo ha affermato Riccardo Mancini, ad dell'Eur Spa, durante la conferenza stampa di presentazione del bilancio 2010 dove ha illustrato i progetti in corso della società.
Parlando della realizzazione della 'Nuvola', Mancini ha spiegato che "dopo 11 anni dal bando di progettazione al mio insediamento, nel luglio 2009, lo stato di avanzamento lavori del Nuovo Centro Congressi era piuttosto limitato, ci siamo trovati davanti una buca piena d'acqua. Oggi siamo al 70% dell'opera e entro il 31 gennaio 2013 la consegneremo a Roma". Commentando poi i risultati del bilancio 2010, chiuso con un utile netto pari a oltre 8 milioni di euro, l'ad di Eur Spa ha aggiunto "i dati di bilancio del 2010 indicano come l'azienda prosegua attivamente nella strategia volta all'ottenimento di una sempre maggiore redditivitàdel patrimonio gestito. Il valore complessivo della produzione ammonta a 61,21 milioni di euro registrando una crescita del +40% rispetto ai 43,7 milioni di euro del 2009, grazie agli effetti combinati dell'attività di asset management nonché al risultato dei ricavi delle prestazioni, che hanno registrato, rispetto agli anni precedenti, un sensibile incremento. Segnatamente, rispetto al 2009 i ricavi delle vendite e delle prestazioni sono aumentati, passando da 36,6 milioni di euro a 39 milioni di euro, con un incremento dei contratti d'affitto. Tale voce ha registrato – ha concluso – i seguenti valori nell'ultimo triennio: 32,5 milioni di euro nel 2008; 34,9 milioni nel 2009; 36,4 milioni nel 2010".

 

News Correlate