sabato, 4 Dicembre 2021

Fori Romani illuminati per ‘Natale di Roma’

Tutti il progetto sarà portato a termine entro il mese di maggio

La luce torna a risplendere sui Fori Romani. Infatti, in occasione della Mostra promossa dalla soprintendenza ai beni archeologici di Roma sulla Gens Aemilia, la famiglia degli Emili, la basilica Emilia verrà illuminata integralmente grazie ad un progetto di Piero Castiglioni, architetto della luce fra i più famosi al mondo. L'intero invaso della basilica Emilia ben visibile da via dei Fori imperiali è stato illuminato con luci led lasciando percepire ‘in negativo' i resti delle colonne. Francesco Giro, sottosegretario ai beni culturali spiega che si tratta "di un'anticipazione minimalista di un progetto complessivo di illuminazione del Foro romano dalle pendici del Campidoglio fino a giungere all'Arco di Tito, al quale l'architetto Castiglioni sta lavorando all'interno di una collaborazione con gli uffici del Commissario Cecchi e della soprintendenza ai beni archeologici del prof. Giuseppe Proietti. Entro il mese di maggio avremo la stesura definitiva dell'intero progetto. Dal 21 aprile – conclude Giro – sarà visibile al pubblico lo straordinario fregio decorativo della Basilica Emilia i cui frammenti verranno riuniti ed esposti per la prima volta nella Curia Iulia, raffiguranti episodi celebri della fondazione di Roma come il ratto delle sabine e la punizione di Tarpea".

News Correlate