lunedì, 19 Aprile 2021

Fs, Merlo denuncia: “Gravi disservizi sul To-Roma”

Ritardi cronici, riduzione delle corse e ora l’aumento delle tariffe

“Negli ultimi anni il servizio della linea ferroviaria Torino-Roma è peggiorato, e alcune recenti decisioni di Trenitalia hanno ulteriormente aggravato la situazione”. Ad affermarlo è il parlamentare Giorgio Merlo, che ha presentato un’interrogazione al ministro dei trasporti. Alla riduzione delle corse, al prolungamento degli orari e ai cronici ritardi si aggiunge, secondo Merlo, l’aumento delle tariffe (tra il 5 e il 10%) ordinato da gennaio, accompagnato però da un disservizio definito “pesante, vergognoso e ingiustificato”. Il discorso vale anche per gli Eurostar, “che registrano un ritardo rispetto agli orari precedenti di mezz’ora, con una riduzione delle corse e una media di ritardi superiori rispetto al percorso tradizionale, visto l’incremento del traffico dell’attuale tracciato”.

News Correlate