venerdì, 22 Gennaio 2021

Grandi Stazioni, al via fase 2 per i lavori a Roma Termini

Grandi Stazioni inaugura la seconda fase degli interventi di restyling e di ampliamento degli spazi destinati ai servizi della stazione di Roma Termini. Le attività consentiranno di ampliare l’area di attesa dei viaggiatori antistante ai binari, grazie a un arretramento della testa dei binari stessi, e a costruire un nuovo piano ammezzato dedicato ai servizi. Gli interventi renderanno ancora più moderna e funzionale la stazione più grande del Paese. Lo spostamento dell’area di cantiere determinerà la chiusura di uno dei blocchi scale di accesso al piano interrato della stazione.
La nuova fase dei lavori rientra nel progetto di potenziamento delle infrastrutture che Grandi Stazioni ha pianificato, insieme a RFI, per un investimento finanziato dal Ministero delle Infrastrutture, e in parte da Grandi Stazioni, di circa 100 milioni di euro, compreso il parcheggio multipiano sui binari per 1400 posti auto, con l’obiettivo di consegnare, agli oltre 150 milioni di cittadini e turisti che ogni anno animano Roma Termini, una stazione ancora più accogliente con aree di attesa più ampie e servizi al viaggiatore più accoglienti.  

News Correlate