lunedì, 24 febbraio 2020

La Sardegna chiede un altro volo Alghero-Roma

Broccia sollecita Airone a ripristinare un quarto collegamento

In alcuni giorni della settimana tre voli tra Alghero e Roma non sono sufficienti. Per questo motivo l’assessore regionale ai Trasporti, Sandro Broccia, ha assicurato al consigliere algherese Pino Giorico, che lo aveva sollecitato a riguardo con un’apposita interrogazione, il massimo impegno nel sollecitare Airone affinché ripristini il quarto collegamento, soppresso dal primo ottobre scorso. Giorico, dal canto suo, ha evidenziato come Roma sia una destinazione obbligata per imprenditori, professionisti, esponenti di associazioni e organizzazioni, del mondo del lavoro e del turismo. Novità riguardano invece il collegamento low cost tra Alghero e Roma Ciampino di Ryanair, soppresso all’indomani dell’applicazione degli oneri di servizio pubblico, che considerava Ciampino, così come Malpensa e Orio al Serio, parte dei sistemi aeroportuali soggetti a continuità territoriale, per cui non era possibile sulle tratte onerate operare collegamenti ai vettori non concessionari. Ma ora, dal momento che la commissione Trasporti di Bruxelles ha chiesto la liberalizzazione di tali scali e la Regione ha dato il suo benestare, presto il decreto sarà modificato e gli aeroporti, tra cui appunto Ciampino, si apriranno a tutte le compagnie.

News Correlate