mercoledì, 12 Maggio 2021

Volotea riconferma il volo Genova-Parigi  da settembre

Volotea, ha annunciato il ripristino del collegamento Genova-Parigi Charles De Gaulle. La rotta, già disponibile sul sito www.volotea.com e presso le agenzie di viaggio, decollerà il 17 settembre e, grazie alle 2 frequenze settimanali previste (ogni lunedì e venerdì), sarà ancora più facile e comodo, per i passeggeri liguri, imbarcarsi alla volta di Parigi. Il vettore ha riconfermato, infine, il suo portfolio voli da e per Genova: con il nuovo collegamento verso l’aeroporto Charles De Gaulle, salgono a 16 le rotte disponibili presso lo scalo per il 2021, 10 domestiche e 6 internazionali.

“Abbiamo ricevuto tantissime richieste dai nostri passeggeri di collegare Genova con la Francia e siamo felicissimi di accorciare nuovamente le distanze tra Genova e Parigi, rafforzando ulteriormente l’asse turistico da e per la Liguria. Aumentano quindi le opzioni di viaggio presso lo scalo ligure, dove il nuovo volo per Parigi si aggiunge a quelli già disponibili per un totale di oltre 273.000 biglietti in vendita, pari a un incremento del 9% rispetto al 2019. Per i prossimi mesi, puntiamo a offrire ai nostri passeggeri liguri tante nuove opportunità di volo, riconfermando il nostro impegno nel far ripartire il comparto turistico, così fortemente colpito dalla pandemia Covid-19”,  ha commentato Valeria Rebasti, Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea.

“Il nuovo collegamento tra Genova e Parigi è un’ottima notizia e conferma il percorso di recupero di rotte e traffico che abbiamo intrapreso insieme a Volotea. Siamo grati alla compagnia aerea per avere messo in vendita questo volo, grazie al quale i liguri potranno visitare la capitale francese ma che consentirà anche a migliaia di turisti francesi di raggiungere la nostra regione anche nella stagione invernale”, ha detto Paolo Odone, presidente dell’Aeroporto di Genova.

Le rotte Volotea disponibili da Genova per il 2021 sono 16, 10 domestiche (Alghero, Brindisi, Cagliari, Catania, Lamezia Terme, Lampedusa, Napoli, Olbia, Palermo e Pantelleria) e 6 internazionali (Parigi Charles De Gaulle in Francia, Ibiza, Minorca e Palma di Maiorca in Spagna, e Mykonos e Santorini in Grecia).

News Correlate