mercoledì, 27 Gennaio 2021

Costa Edutainment, nel 2011 raggiunto 1,7 mln di visitatori

Raggiunto fatturato consolidato di circa 24 milioni di euro

Buoni risultati per il 2011 di Costa Edutainment, il polo culturale-scientifico genovese che comprende Acquario di Genova, La città dei bambini e dei ragazzi, Galata Museo del Mare, Biosfera e Bigo, che chiude con 1,7 milioni di visitatori totali e un fatturato consolidato, con la controllata Incoming Liguria, di circa 24 milioni di euro.
Il risultato è particolarmente significativo perchè arriva in un anno difficile dovuto alla congiuntura economica nazionale e internazionale e la tragedia che ha colpito Genova.
A livello nazionale, Costa Edutainment ha concluso 2 acquisizioni fuori dal territorio ligure, in aggiunta all'Acquario di Livorno riaperto nel 2010. Infatti, a gennaio 2011 la società ha acquisito la proprietà di Parco Navi SpA, società che gestisce l'Acquario di Cattolica e, dall’1 settembre, gestisce, in collaborazione con Panaque srl, l'Acquario di Cala Gonone in Sardegna.
Inoltre, Costa Edutainment è coinvolta attraverso Civita Group nella gestione di strutture, mostre ed eventi nelle più importanti realtà italiane. Il gruppo Costa Edutainment conta oltre 11 milioni di visitatori all'anno, gestiti direttamente o tramite le proprie partecipate, consolidando la sua posizione di leadership nel settore dell'edutainment in Italia. Nel 2012 la società realizzerà alcuni importanti interventi strutturali all'Acquario di Genova.

News Correlate