Finale Ligure capitale dei prodotti tipici

Fino al 18 marzo si svolgerà il Salone dell’Agroalimentare

Più di 140 espositori, quattro convegni sui temi dell’agro-alimentare e diversi laboratori e workshop per la degustazione e la valorizzazione delle produzioni tipiche locali di tutta la regione: sono i numeri della terza edizione del Salone dell’Agroalimentare che si svolgerà a Finale Ligure Borgo, nel savonese, fino al 18 marzo. La manifestazione è ospitata nel complesso monumentale di Santa Caterina che, per l’occasione, è stata suddivisa in diverse aree tematiche: carruggio del pesto, largo dell’olio, la cantinetta, largo del dolce, largo degli orti e via dei sapori. Tra le novità di questa edizione, il settore dedicato alle aziende agrituristiche della Liguria e una promozione dell’evento che vedrà coinvolte due importanti realtà della grande distribuzione del nord ovest, le quali realizzeranno nei diversi punti vendita uno spazio appositamente dedicato.

News Correlate