venerdì, 7 Ottobre 2022

Acquario Genova, 1 mln di euro per il nuovo look in chiave hi-tech

L’Acquario di Genova cambia look con un investimento da 1 milione di euro per un percorso completamente nuovo, scenografie, installazioni digitali, luci e suoni, studiati per coinvolgere maggiormente i visitatori. 

“Oggi è un giorno di ripartenza – dice Roberto Foresti, dg Costa Edutainment – ed è solo l’inizio di un percorso che durerà fino a fine 2017, in cui ogni giorno cercheremo di portarvi una novità”. L’investimento segna un nuovo inizio, che coincide con l’avvio dei festeggiamenti per i 25 anni della struttura.

“Non abbiamo badato a spese – spiega Beppe Costa, presidente e ad di Costa Edutainment e presidente di Ien -Italian entertainment network – Dall’inizio a oggi siamo arrivati a 28 milioni di visitatori. Il 2015 è stato un anno difficile con la concorrenza pesantissima di Expo, dovevamo reinventarci e fare una rivisitazione non solo dedicata agli animali, che restano la nostra missione, ma per i visitatori che abbiamo deciso di mettere al centro, con un percorso che li immerga nel viaggio fra le vasche”.

L’obiettivo è tornare ai sopra il milione l’anno di visitatori.
Tra le novità: la sala di ingresso è stata trasformata con uno spettacolare video che dà il segnale dell’inizio del viaggio e lungo tutto l’itinerario musica e luci sono state studiate per creare l’emozione di muoversi dentro una storia. Emozione e hi-tech: visori di realtà aumentata consentono di viaggiare nelle profondità marine seduti in poltrona, mentre con una app si può inventare il pesce ideale e immergerlo nell’acquario virtuale. Cinquanta incontri settimanali con lo staff, formato con appositi corsi, renderanno il pubblico partecipe della vita quotidiana dell’Acquario, fra i pasti degli squali e i salti e i fischi dei delfini. A giugno ci sarà già una sorpresa in più, anticipa senza aggiungere di più Alfredo Accattino, direttore artistico di Filmmaster events, l’agenzia che ha ideato tutto il progetto di rinnovamento dell’Acquario e produrrà le cerimonie olimpiche di Rio 2016.

Per Giovanni Toti, presidente della Regione, l’investimento dell’Acquario “è il miglior simbolo della Genova che si sa reinventare, questa è la Liguria che vorremmo vedere di più e più spesso”.

News Correlate