sabato, 5 Dicembre 2020

Cresce il turismo in Liguria nel 2019 ma Pil in calo

Considerando per il 2019 circa 79,4 milioni di presenze turistiche stimate in Liguria tra alloggi in strutture ricettive e permanenze nelle abitazioni private, si stima un impatto economico di oltre 5 miliardi e 550 milioni di euro, legato alle spese sostenute nel corso della vacanza da questi turisti.
Rispetto al 2018 si registra una crescita sul territorio del +2,2%, conseguenza dell’aumento delle spese dei turisti che alloggiano in abitazioni private (+3,3%), una crescita della produzione dei beni e servizi acquistati dai turisti pari al +2,8%, ed un aumento delle unità di lavoro impiegate nella regione per produrre i beni ed i servizi acquistati dai turisti pari al 7,5%, a fronte di un calo dell’8,8% del PIL e del 6,7% delle importazioni nella regione di beni e servizi.
In sintesi emerge un bilancio tra luci ed ombre rispetto al 2018, con un trend sostanzialmente positivo in termini di presenze turistiche sul territorio, legate soprattutto al mercato parallelo delle abitazioni private e alla crescita di appeal nei confronti di un turismo internazionale in cerca di vacanze a misura di ‘famiglia’.
Per maggiori info: https://www.regione.liguria.it/components/com_publiccompetitions/includes/download.php?id=43357:il-valore-aggiunto-del-turismo-rapporto-anno-2019.pdf

News Correlate