sabato, 17 Aprile 2021

Visite guidate a Villa Litta anche durante le festività natalizie

La stagione 2017 di visite guidate a Villa Visconti Borromeo Litta ha riconfermato i numeri della passata edizione. “Staccati anche nel 2017 circa 50mila biglietti tra visite guidate al Ninfeo e ai giochi d’acqua, alle Serre, ai palazzi, oltre agli eventi che hanno avuto come teatro le antiche sale ed il parco storico”, spiega Aldo Croci, presidente degli Amici di Villa Litta.

“Da segnalare rispetto all’anno scorso l’aumento del numero di visitatori adulti che hanno fatto tappa a Lainate attraverso gruppi prenotati, aumento che si ritrova anche negli affitti delle sale per eventi e matrimoni, oltre che nella scelta come location per shooting fotografici e set per video pubblicitari e non solo”, aggiunge.
La Villa ha ospitato rassegne di musica classica, jazz e sperimentale d’alto profilo, viaggi nel gusto (il consolidato VininVillalitta e la new entry ‘Arte.Cioccolato’), mostre e laboratori per i più piccoli. Appuntamento fisso con migliaia di visitatori la rievocazione storica in costumi d’epoca d’inizio settembre. “Abbiamo registrato un’altra stagione al top – commenta Paola Ferrario, conservatore del Museo il Ninfeo di Villa Litta – Una stagione inaugurata con i numeri di Ninfeamus e nuove proficue collaborazioni”.
Proprio sull’onda di questo successo e per ‘far vivere’ la Villa anche durante l’inverno, per la prima volta, l’associazione Amici di Villa Litta ha deciso di estendere le visite guidate alle Sale affrescate dei Palazzi del ‘500 e del ‘700 in alcuni giorni del mese di dicembre:10, 17, 24 dicembre dalle 15 alle 18. Ingresso: 4 euro. Per portarsi a casa un ‘pezzo di meraviglia’ della Villa, il bookshop rimarrà aperto nei giorni 16, 17, 23, 24 dicembre dalle 15 alle 18.
Un’occasione per approfittare per la prima volta in assoluto anche della ‘Card Villa Litta’, un regalo unico e speciale, ma a prezzi contenuti, che darà la possibilità di accedere a una visita guidata nella stagione 2018.

News Correlate