venerdì, 17 Settembre 2021

Ryanair, da Orio 95 rotte e 600 voli settimanali  

Ryanair ha annunciato il programma operativo invernale, che conferma i segnali di ripresa del traffico aereo e assegna all’aeroporto di Orio al Serio (Bergamo) il ruolo centrale come propria base principale del Sud Europa.
Per il periodo che va da fine ottobre 2021 a fine marzo 2022 Ryanair ha varato il più importante piano di voli da quando ha iniziato le operazioni a Bergamo: prevede un totale di 95 rotte, di cui 83 internazionali e 12 tratte nazionali, che corrispondono a oltre 600 voli settimanali verso 33 Paesi dell’area europea e mediterranea.  In vista dell’avvio dell’orario invernale, Ryanair ha introdotto da Bergamo cinque nuove destinazioni: Birmingham, Helsinki, Liverpool, Stoccolma e Tolosa. Attualmente allo scalo sono presenti 20 aerei Ryanair di base.  L’anno prossimo, il 14 febbraio, la compagnia festeggerà i vent’anni dal primo volo da Orio.

News Correlate