giovedì, 21 Gennaio 2021

Magliette, scarpe e trofei di calciatori in mostra a Milano

Si è concretizzato il progetto per integrare gli spazi espositivi della Galleria Vittorio Emanuele II a Milano, con il Museo del Calcio, che custodisce oltre 150 oggetti originali usati dai giocatori che hanno calcato i campi degli stadi più importanti del mondo. Le magliette, le scarpe, i trofei e i memorabilia sono esposti negli oltre 400 metri quadrati al 4° piano della Galleria. Un percorso animato che vede una selezione dei migliori 25 giocatori della storia che hanno saputo interpretare le caratteristiche necessarie ad ottenere la Stringa d’Oro: visione, forza, estro, tecnica e cuore. Un racconto della generosità nel calcio di oggi e di ieri, attraverso giocatori, storie e oggetti.

L’esposizione di 84 paia di scarpe che hanno calciato i palloni di tutto il mondo permette ai visitatori di notare le differenze tra le scarpe commercializzate e quelle usate dai campioni durante le partite. Il racconto dell’epopea del Calcio Femminile che è in continua crescita, apre invece scenari inaspettati. La riproduzione della coppa della Champions League, la coppa più amata e ambita dai tifosi, introduce una sezione specifica sulla dimensione globale del calcio: la Champions League per Club e il Campionato del Mondo per Nazionali. 
All’interno del Museo è presente anche una sezione dedicata ai portieri ed agli allenatori che hanno caratterizzato l’evoluzione del calcio moderno  oltre ad una descrizione degli stadi più importanti del mondo. 

News Correlate