giovedì, 13 Maggio 2021

‘AltRaValtellina’, è nata l’associazione del turismo responsabile

Nasce ‘AltRaValtellina’, associazione di promozione del turismo responsabile della Provincia di Sondrio. “Il nuovo sodalizio, costituitosi il 12 novembre 2014, alla presenza dei 17 soci fondatori, è un’associazione di promozione sociale e mette in campo tutte le azioni necessarie per offrire concretamente forme di turismo lento, sostenibile, attento, autentico, in borghi e zone anche poco conosciute o considerate minori”, spiegano i coordinatori Norma Ghizzo e Chiara Moroni.

Attualmente i fondatori di ‘AltRaValtellina’ operano attivamente sul territorio di Valtellina e Valchiavenna. Grazie all’associazione si può scegliere di andare  alla scoperta dei luoghi scelti per le vacanze a piedi o in bicicletta, a cavallo o con l’asino, praticando sport o percorrendo sentieri, in treno o noleggiando un’auto elettrica.

L’obiettivo è la “fruizione senza sfruttamento delle risorse con un giusto riscontro economico per gli operatori ma nel miglior rapporto possibile qualità/prezzo a beneficio delle principali peculiarità della provincia, dall’ambiente alla tavola e all’ospitalità”.

I principi fondanti dell’associazione coincidono con i valori e le attività portate avanti per oltre vent’anni dall’Associazione Italiana Turismo Responsabile (A.I.T.R.) su tutto il territorio nazionale.

News Correlate