mercoledì, 27 Gennaio 2021

Lainate, crescono i visitatori a Villa Visconti Borromeo Litta

Numeri quasi raddoppiati per la stagione di visite a Villa Visconti Borromeo Litta a Lainate (MI). Staccati dal mese di aprile al 30 ottobre quasi 50mila biglietti, cui vanno ad aggiungersi circa 2000 presenze in Villa per l’appuntamento con il buon cibo e buon vino di Vininvillalitta a fine maggio, e altre circa 1500 persone che hanno partecipato agli eventi proposti dal calendario estivo proposto dall’assessore alla Cultura Ivo Merli.

Il ninfeo e i giochi d’acqua, i palazzi e le serre delle orchidee nel corso del 2016 hanno conquistato un pubblico davvero oltre ogni attesa. A fronte di poco meno di 30mila biglietti staccati nell’edizione di EXPO 2015, annata in cui per la prima volta le visite erano state estese all’intera settimana, l’esperimento ripetuto e consolidato quest’anno ha dato ottimi risultati.

Un successo reso possibile grazie alla presenza e collaborazione dei volontari dell’Associazione Amici di Villa Litta che da anni accompagnano il pubblico in un’esperienza ogni volta unica. “Sicuramente quest’anno abbiamo offerto nuovi motivi di attrazione al pubblico di visitatori provenienti non solo dalla nostra regione ma anche da fuori, oltre a numerosi stranieri, ha sottolineato il sindaco Alberto Landonio.

 

News Correlate